Gioco d’azzardo online, l’Australia ha una nuova legge

Gioco d’azzardo online, l’Australia ha una nuova legge

L’iter sta per arrivare a conclusione: anche l’Australia sta per dotarsi di una nuova legge sul gioco d’azzardo online. Il “Royal Assent” da parte del Governatore australiano Peter Cosgrove fa sì che la proposta compia il passo finale per diventare legge a tutti gli effetti.

Presentato dal Ministro Australiano dei Servizi Umani Alan Tudge, il DDL era divenuto ormai davvero necessario per attuare una revisione sulla legge del gioco d’azzardo online in Australia. Lo scopo principale del ‘riammodernamento’ di tale legge è soprattutto quello di fornire chiarezza sullo stato legale delle attività di gioco online. Con l’emendamento proposto da Tudge, diventano illegali in Australia alcuni giochi da casinò online, come ad esempio il poker.

Una ‘virata’ che ha costretto diversi casinò e operatori del poker online ad abbandonare il mercato australiano. In molti sono ‘fuggiti’ ancor prima che la legge entrasse nella fase finale: tra loro ci sono brand come Vera&John, 32Red, 888poker.

Altri hanno lasciato subito dopo l’approvazione della proposta alla Camera. Tra questi c’è Poker Stars, che ha voluto attendere la conclusione definitiva dell’iter prima di prendere una decisione.

Tuttavia, nonostante ormai la legge sia in dirittura d’arrivo, la comunità di poker online in Australia non vuole arrendersi e punta a ribaltare il tutto nei prossimi mesi.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *