bannister scommesse africa

Gaming Africa, la ‘benedizione’ di Bannister: “Darà grande slancio al settore”

Un “trampolino di lancio” per il gioco online in tutto il Continente africano. Questa, in sintesi, l’opinione dell’esperto di gioco africano Roy Bannister in merito alla decisione di Clarion Banning, che si è convinta a lanciare l’evento Gaming Africa. La manifestazione, infatti, si terrà a Johannesburg, in Sudafrica, il 24 e 25 ottobre e sarà un evento gratuito e commerciale interamente dedicato al continente africano.

L’esperto di gioco africano Roy Bannister valuta molto positivamente l’iniziativa. “Vi è stata molta emozione nell’industria del gioco e della regolamentazione per il lancio del Gaming Africa di Clarion – dice Bannister alla testata online “Gioconews” – soprattutto perché l’industria qui sta chiamando a gran voce un evento dell’industria gestito in modo professionale che attirerà tutti clienti chiave e regolatori. L’emozione è alta nel mercato per il fatto che un operatore fieristico di fama mondiale come Clarion applicherà la propria esperienza al gioco africano”.

Ma il “boom” che potrebbe esercitare il lancio dell’industria delle scommesse in Africa non riguarderebbe soltanto il mercato locale. Per Bannister, infatti, la cosa richiamerebbe un grande interesse anche da parte dei visitatori internazionali. “Basta solo guardare la stampa specializzata – precisa l’esperto di gioco africano – per vedere quasi settimanali annunci di accordi che vengono stipulati in Africa, nuovi sviluppi e avanzamenti in scommesse sportive, tecnologie di pagamento e crescita mobile che alimentano molta eccitazione per il continente”.

1 thought on “Gaming Africa, la ‘benedizione’ di Bannister: “Darà grande slancio al settore”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *