VAR, la Snai apre alle scommesse: si comincia con Juventus-Torino

VAR, la Snai apre alle scommesse: si comincia con Juventus-Torino

Il campionato di Serie A è giunto solo alla quinta giornata, ma ha già alcuni protagonisti assoluti. Senza dubbio la Juventus e il Napoli, appaiate in testa alla classifica con 15 punti, sospinte da due fenomeni come Paulo Dybala e Dries Mertens. Ma a prendersi la scena in queste prime settimane è stata anche la grande novità tecnologica di quest’anno, destinata a cambiare per sempre le abitudini di tifosi e addetti ai lavori.

Stiamo chiaramente parlando del Video Assistant Referee, meglio conosciuto con l’acronimo VAR, che è entrato a pieno titolo nei meccanismi della Serie A ed è già risultato decisivo negli esiti di alcune delle gare di questi primi 5 turni di campionato. L’ultimo caso di una certa importanza ha riguardato i bianconeri di mister Allegri, che si sono visti dapprima assegnare un rigore dall’arbitro Doveri e poi tolto (fallo fuori area, ndr) una volta che il direttore di gara ha visionato l’accaduto alla ‘camera’.

Una vera rivoluzione, quindi, tanto da stimolare anche il mondo delle scommesse. Come riferito da una nota dell’ANSA, infatti, la SNAI ha deciso di permettere ai propri clienti di puntare anche sull’utilizzo del supporto tecnologico. La prima gara utile sarà proprio il derby di Torino, in programma domani sera all’Allianz Stadium: si potrà quindi scommettere sull’utilizzo del VAR (1,40 se verrà usato, 2,60 se no), se lo stesso servirà per assegnare un calcio di rigore (quota 3,00) e se il supporto tecnologico interverrà per annullare una rete dell’una o dell’altra squadra (sempre quota 3,00).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *