benevento m5s mozione gioco d'azzardo

Benevento, mozione M5S per contrastare il gioco d’azzardo

Una mozione volta a combattere e contrastare una delle maggiori piaghe dei nostri tempi, ovvero il gioco d’azzardo, che troppo spesso conduce sul lastrico intere famiglie. E’ la proposta del Movimento 5 Stelle di Benevento, che chiederà che la stessa venga iscritta all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale.

In particolare, attraverso la mozione i pentastellati impegnano sindaco e giunta “ad aderire al su citato Manifesto dei Sindaci, pubblicizzando tale atto attraverso tutti i canali di comunicazione, quali sito web istituzionale e comunicarne l’adesione a terre.it e legautonomie.it; i Sindaci dei Comuni aderenti al Manifesto citato dichiarano di poter intervenire su: gli statuti comunali; i Piani di Governo del Territorio con norme specifiche per le sale gioco; i regolamenti (di Polizia locale, del Commercio, della Pubblicità, delle Sale gioco); le ordinanze basate sulla necessità di proteggere i più deboli e garantire la sicurezza urbana; i controlli della Polizia locale sulle sale gioco e su coloro che le frequentano, ai fini della prevenzione nei confronti della malavita organizzata; strumenti e modelli operativi informatici per conoscere sempre meglio il territorio e i fenomeni che vi si manifestano; a programmare, insieme con l’ASL, un ciclo di attività informative, formative e di sensibilizzazione rivolte agli alunni delle scuole primarie e secondarie e ai cittadini mirate sui rischi derivanti dal gioco d’azzardo”.

Inoltre, la mozione del Movimento 5 Stelle chiede che vengano promosse, attraverso l’ASL locale, “campagne informative circa l’esistenza di terapie mirate e specifiche per chi soffre di dipendenza dal gioco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *