sanremo scommesse

Sanremo, SNAI dà il via alle scommesse: favoriti Biondi e la coppia Meta-Moro

Anche se manca ancora più di un mese e mezzo, il Festival di Sanremo comincia già a scaldare i motori in vista della sessantottesima edizione, che si terrà dal 6 al 10 febbraio 2018 nella consueta cornice del Teatro Ariston.

La prima novità ha riguardato il cambio al timone. Carlo Conti ha deciso di non proseguire un’avventura durata 3 anni (l’ultimo insieme a Maria De Filippi, ndr): la ‘palla’ è passata a Claudio Baglioni, che era già stato nominato nuovo direttore artistico della kermesse. Sarà il celebre cantautore, quindi, a condurre il Festival.

In linea con la grande attesa si sono scatenati anche i bookmakers, in particolare dopo che sono stati annunciati gli artisti in gara. Ad aprire le quote sul vincitore è stata SNAI: la sfida risulta essere quella tra Mario Biondi, in gara con il brano “Rivederti”, e la coppia formata da Ermal Meta e Fabrizio Moro, rispettivamente terzo e settimo nell’ultima edizione.

Subito dopo ecco Noemi, che torna ad esibirsi a Sanremo dopo due anni di assenza con il brano “Non smettere mai di cercarmi”: la sua vittoria è pagata 7 volte la posta. Tra le grandi novità di quest’anno, non godono dei favori del pronostico la band indie “Lo Stato Sociale”, amatissima tra i più giovani: il loro eventuale successo è quotato 20.

Tra le Nuove Proposte il favorito è Ultimo (2,30), seguito da Mudimbi a 4,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *