spagna poker online

Spagna, via libera alla liquidità internazionale per il poker online

Un passo in avanti molto importante per il poker online, che ottiene un “disco verde” molto significativo. Anche la Spagna, infatti, ha deciso di dare il via libera alla liquidità internazionale per l’attività relativa al gioco: a comunicarlo è il sito dell’Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco (AGIMEG), che ha reso nota la firma della risoluzione della Dirección General de Ordenación del Juego, l’autorità che regola il gioco a distanza nel Paese.

Il “nero su bianco” di fatto consente l’autorizzazione alla partenza dell’offerta. Ora si attende solo che il tutto venga definitivamente ratificato con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, che dovrebbe avvenire già entro questo mese di Gennaio.

Ma cosa permette in sostanza il via libera alla liquidità internazionale? Per farla breve, gli operatori che hanno licenze di gioco statali potranno “offrire” poker online agli utenti spagnoli in tavoli e tornei “in cui vi sono utenti delle giurisdizioni firmatarie dell’accordo sulla liquidità condivisa firmato a Roma lo scorso 6 luglio, nei termini stabiliti da tali giurisdizioni”.

A sottolineare i termini della risoluzione è stata proprio la Dirección General de Ordenación del Juego, che ha anche fatto presente come questa mossa vada chiaramente ad implementare il mercato del gioco in Spagna e dà la possibilità agli operatori di offrire agli utenti dei tavoli da gioco ancora più interessanti, già nelle prossime settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *