danimarca bingo online

Giochi, Commissione UE approva decreto Danimarca su bingo online

In molti paesi europei sono in corso di approvazione alcune risoluzioni volte a migliorare e rinnovare le strutture relative ai vari giochi online. Ieri abbiamo parlato della Spagna, che ha dato il via libera alla liquidità internazionale per il poker online grazie alla risoluzione firmata dalla Dirección General de Ordenación del Juego, l’autorità che regola il gioco a distanza nel Paese.

Anche la Danimarca ha voluto procedere in tal senso con un decreto riguardante il bingo online presentato lo scorso mese di settembre e approvato nella giornata di ieri dalla Commissione Europea, al termine del regolare periodo di “stand still”. Il decreto va sostanzialmente a modificare la normativa sui casinò online: al suo interno, infatti, sono state stabilite delle norme dettagliate che riguardano proprio questa tipologia di gioco.

Le norme sono tutte inerenti al bingo online, in particolare quello offerto tramite la televisione (bingo televisivo): come precisa l’Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco (AGIMEG), i fornitori del bingo televisivo “sono esenti dall’utilizzo dell’identificativo NemID per la verifica dell’identità dei propri clienti e parzialmente esenti dalla legge antiriciclaggio (hvidvaskloven)”.

Ma non è tutto. Nelle norme riguardanti il bingo online spiccano anche limitazioni alle vincite, al fatturato e alle scommesse. In ultimo, nel decreto è presente anche una percentuale di “restituzione” per il bingo televisivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *