rapina termoli

Termoli, rapina al centro scommesse: arrestato il responsabile

Ancora una volta i malviventi prendono di mira un centro scommesse. L’ennesimo colpo si è verificato in Molise, e precisamente a Termoli (in provincia di Campobasso), dove il criminale in questione ha assaltato una sala scommesse munito di un’arma da taglio. Si tratta della Planet Win 365, situata in Via IV Novembre.

Il ladro si è introdotto all’interno dell’esercizio senza nemmeno provvedere a coprirsi il volto, come avviene di consueto in questi casi. Una volta fatta irruzione nel centro scommesse, l’uomo si è subito diretto verso i tre dipendenti dell’attività che si trovavano in quel momento all’interno. Il malvivente li ha minacciati servendosi di un coltello dalla lama lunga e affilata e si è fatto consegnare l’intero incasso della giornata. Una volta messo a segno il colpo, l’uomo si è dato alla fuga.

Una latitanza che però è durata ben poco. I dipendenti del centro scommesse hanno subito allertato i Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Termoli, che hanno immediatamente avviato le indagini, servendosi anche delle immagini catturate dalle telecamere del sistema di videosorveglianza. Dopo poco, i militari sono riusciti a risalire al responsabile del furto, che è stato prontamente fermato e consegnato alla giustizia. Dalle prime indiscrezioni pare che l’uomo sia di nazionalità straniera.

E’ la terza volta che la sala scommesse Planet Win 365 di Via IV Novembre subisce una rapina, l’ultima appena l’anno scorso.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *