rapina bar scommesse

Padova, attimi di terrore: commando assalta sala slot con fucili e pistole

Sono stati attimi di vero terrore quelli vissuti dal titolare di un bar di Tencarola di Selvazzano, nel padovano, e da alcuni clienti presenti all’interno dell’esercizio in quei momenti così concitati.

Un commando di tre uomini, armati di fucile e pistola, ha fatto irruzione all’interno del bar, con il chiaro intento di saccheggiare la cassaforte della sala slot. Un quarto complice attendeva gli altri all’esterno del locale, a bordo di una Ford Focus, con il motore acceso. Il tutto è avvenuto nella serata di martedì.

All’inizio il proprietario del locale ha provato anche a reagire: ne è nata una breve colluttazione con i malviventi, con alcuni colpi di proiettile partiti dalle armi da fuoco. Fortunatamente nessuno di questi ha centrato i presenti. La sala scommesse Just, presa d’assalto dai criminali, si trova nei pressi dei magazzini dell’Eurobrico: qui è possibile puntare anche sui cavalli e sulle partite.

“I tre sono riusciti a farsi aprire la cassaforte e a farsi consegnare diversi contanti – ha raccontato una testimona al quotidiano “Corriere del Veneto” – qualcosa come duemila o tremila euro, prima di scappare”.

I quattro malviventi si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce. Sul fatto stanno indagando i carabinieri, che hanno preso in consegna i filmati registrati dalle telecamere del sistema di videosorveglianza. Non è ancora chiara la provenienza dei banditi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *