francia scommesse

Francia, cresce il gioco online: 847 milioni di euro nel primo trimestre 2018

I giochi online sono in crescita un pò ovunque. Anche in questo primo trimestre del 2018 i dati riguardanti giochi e scommesse mostrano una tendenza all’aumento in molti dei Paesi dove è presente una regolamentazione. Tra questi c’è la Francia, dove ogni attività di gioco online è regolata da l’ARJEL, l’autorità di regolamentazione dei giochi transalpini.

Stando a quanto riportato dalla stessa ARJEL, la cifra complessiva dei Conti di Gioco è passata da 1,5 milioni a 1,9 milioni, con un ulteriore 25% tra il primo trimestre 2017 e il primo trimestre 2018. Un aumento delle entrate molto significativo, che va a confermare quanto già registrato nel 2017.

A trainare l’ottimo dato sono le scommesse sportive, che ammontano a 847 milioni di euro: si tratta della cifra più alta in un trimestre da quando è stato aperto il mercato. L’aumento delle scommesse sportive è direttamente proporzionale all’aumento degli scommettitori in Francia. Nel primo trimestre del 2017 erano 341.000: adesso, dopo i primi tre mesi del 2018, sono diventati 462.500.

Evolve anche il settore delle scommesse ippiche, a dimostrazione di come l’intero ambito goda di ottima salute. Come sottolinea il sito “PressGiochi”, la posta in gioco sulle corse di cavalli ammonta a 270 milioni di euro in questo primo trimestre, contro i 246 milioni di euro dei primi tre mesi del 2017: un’evoluzione del + 9% a periodi comparabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *