william hill

William Hill, segnali di crescita: +3% dei ricavi netti

William Hill sempre più in crescita. L’operatore britannico, che svolge la sua attività anche in Italia, ha pubblicato nella giornata di ieri i dati relativi all’andamento della società nel primo quadrimestre del 2018. I numeri non possono che far sorridere: i ricavi hanno infatti visto un aumento netto del 3%, un dato trainato specialmente dalla divisione statunitense.

Oltre alla forte crescita negli Stati Uniti, William Hill è riuscita ad ottenere questo importante risultato anche grazie all’ampliamento della propria quota di mercato nel Regno Unito.  Come spiega il sito online “Casino News Daily”, i ricavi netti della divisione online di William Hill sono cresciuti del 12% durante il periodo preso in considerazione per l’indagine. In questi primi mesi del 2018 le entrate maggiori hanno riguardato alcuni settori come il calcio e le corse dei cavalli: una crescita che ha comportato un aumento dei ricavi dallo sportsbook del 17% su base annua, con una margine delle vincite lorde dell’8,8%.

Non solo: William Hill ha registrato anche un aumento dei ricavi netti dai giochi, che sono incrementati dell’8%. I motivi sono da ricercare nel rialzo del numero dei clienti attivi e del livello migliorato di cross-sell. Con il campionato del Mondo di calcio ormai alle porte, William Hill ha deciso di operare anche un miglioramento complessivo della propria app.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *