di maio gioco

Di Maio: “Bloccheremo la proliferazione del gioco d’azzardo”

Siamo ormai alle battute finali. Questa settimana dovrebbe essere quella decisiva per la formazione del nuovo governo, composto dalle forze politiche Lega e Movimento 5 Stelle. La bozza redatta da leghisti e pentastellati include anche un forte impegno per contrastare le illegalità nel gioco e nelle scommesse. In un incontro politico che si è tenuto a Imola, lo stesso leader del M5S, Luigi Di Maio, ha sottolineato l’importanza del porre un freno alla proliferazione del gioco d’azzardo.

“Ci sentite parlare di reddito di cittadinanza, superamento della Legge Fornero, abbassamento delle tasse, interventi nella sanità, superamento della buona scuola, di disabilità”, ha detto Di Maio, che ha voluto porre l’accento su tutti i temi principali che il nuovo governo Lega-Movimento 5 Stelle affronterà con decisione. “Ma saremo i primi a predisporre anche un ministero della disabilità – ha proseguito Di Maio – E bloccheremo la proliferazione del gioco d’azzardo”. Tutte questioni che, a detta del capo politico dei pentastellati, sono state “ignorate” dai governi precedenti, “se non peggiorate”.

A chi gli chiedeva se potevano esserci ancora brutte sorprese sulla questione del premier, Di Maio ha risposto con serenità: “Io a questo punto sono molto tranquillo, perché abbiamo portato al Governo il nostro vero leader che è il programma. Sono le istanze dei cittadini”.

 

1 thought on “Di Maio: “Bloccheremo la proliferazione del gioco d’azzardo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *