superenalotto

Superenalotto: centrata la sestina vincente ora il Jackpot scende a 41 milioni

Dopo la vincita multimilionaria realizzata a Vibo Valentia, il Jackpot del Superenalotto è sceso a 41 milioni di euro.

Il ricco Jackpot del Superenalotto ha finalmente un padrone. Dopo più di un anno in cui nessun italiano è riuscito a centrare il 6 è finalmente arrivata la combinazione vincente che ha assegnato gli oltre 163 milioni di jackpot che rappresentano la seconda vincita più alta di sempre.

La schedina vincente è stata giocata presso una tabaccheria di Vibo Valentia e subito è scattala la caccia febbrile al fortunato ‘Paperon de’ Paperoni’ che verrà inondanto di quattrini nei giorni a venire. Grazia alla combinazione 3-12-23-71-76-83 la schedina giocata presso la tabaccheria Lo Bianco sita in Via Dante Alighieri a Vibo Valentia è risultata assegnataria dei 163.538.706 euro che inevitabilmente cambieranno la vita del fortunato vincitore.

Per alcune settimane, il Jackpot del Superenalotto era stato il più alto del mondo. L’ultima vincita multimilionaria era stata realizzata nel mese di luglio del 2015 ed era stata appannaggio di un giocatore di Acireale (CT) che aveva vinto i 22 milioni di euro del montepremi.

La vincita realizzata a Vibo Valentia, tuttavia, non è la più alta da quando esiste il Superenalotto. Nel 2010 fuono vinti oltre 178 milioni di euro grazie ad una schedina giocata attraverso la ‘Banca sistemi Sisal’. Nell’ultima fortunata estrazione non è stato premiato nessun 5+1 mentre sono stati ben 15 i fortunati vincitori che hanno portato a casa gli oltre 14 mila euro del 5. Adesso il Jackpot per la prossima estrazione si attesterà poco sopra i 41 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *