Coppa Italia, le quote di Juventus-Milan: bianconeri favoritissimi, vittoria del Diavolo a 7,50

Coppa Italia, le quote di Juventus-Milan: bianconeri favoritissimi, vittoria del Diavolo a 7,50

Il match tra Napoli e Fiorentina ha dato il via al programma dei quarti di finale della Coppa Italia 2016/2017. Al San Paolo l’hanno spuntata i partenopei, vittoriosi 1-0 di fronte al proprio pubblico grazie al gol di Jose Maria Callejon. La squadra di Sarri vola quindi in semifinale, dove attende la vincente del match tra Juventus e Milan, in programma stasera allo Juventus Stadium (ore 20:45).

I pronostici sono stati quindi rispettati: le quote online su Napoli-Fiorentina davano chiaramente favorita la squadra del presidente Aurelio De Laurentiis, ritenendo difficile un pareggio (4.00) e ancora più improbabile un’affermazione della Viola (6.00). Tuttavia, in molti davano per probabile l’uscita del segno GOAL, che aveva una quota appetibile (1,57): ma la formazione di Paulo Sousa non è riuscita a bucare la porta difesa da Pepe Reina.

Come detto, stasera il match tra Juventus e Milan decreterà il team che sfiderà il Napoli nella prima semifinale di questa Coppa Italia. Le quote online vedono nettamente favorita la formazione campione d’Italia: un successo dei bianconeri è dato a 1,44, mentre un pareggio entro i tempi regolamentari viene quotato a 4,20. I bookmakers ritengono davvero difficile che il Milan possa espugnare il fortino bianconero nei tempi regolamentari: una vittoria del Milan al 90esimo, infatti, è data addirittura a 7,50.

Una quota molto alta, probabilmente anche in virtù di quanto accaduto in questa stagione: nonostante le differenze tecniche innegabili, il Diavolo ha già dato due dispiaceri alla Juventus. La prima in campionato, a San Siro, dove la formazione allenata da Montella ha superato 1-0 quella di Allegri (bellissimo gol del giovane Locatelli); la seconda in Supercoppa Italiana, a Doha, con i bianconeri sconfitti ai rigori ed errore decisivo di Dybala (gran parata di Donnarumma). Pertanto, nelle quote viene tenuta in alta considerazione la voglia di riscatto della Juve.

Juventus-Milan è stata anche la finale della scorsa competizione: fu Alvaro Morata ai tempi supplementari a regalare il trofeo (l’undicesimo) alla Vecchia Signora.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *