Il parere di World Match in vista di nuovi scenari di business

Il parere di World Match in vista di nuovi scenari di business

World Match, uno dei provider leader nella fornitura di giochi per gli operatori di casino online, esce dalla fiera di Londra -Ice Totally Gaming- con alcune considerazioni interessanti e, sopratutto, analizza i nuovi scenari di business che potranno concretizzarsi a futuro breve nel settore del gioco. Evidentemente, quello che si è riscontrato ad Ice ha “lasciato il segno” nei dirigenti del provider che partecipano all’evento londinese da diversi anni come espositori e che hanno visto lo sviluppo di questa fiera negli anni.

Si ribadisce, come è già stato fatto anche da chi scrive che non ha certo l’importanza di un provider di gioco, Ice è un must per il settore del gaming: nessuno che tratti questo settore può “permettersi di non esserci” perché altrimenti “non esiste” come addetto ai lavori: quest’ultima è una “voce” che circola tra gli addetti ai lavori! Il numero sempre crescente di visitatori di Ice certifica il continuo successo di questa organizzazione, ma parlare obbiettivamente solo di numeri sarebbe alquanto semplicistico. Bisognerebbe, invece, soffermarsi sul notevole interesse che questa fiera suscita, sui suoi scenari e sulle sue opportunità sempre crescenti. Scenari che quest’anno sono molto più ampi di quelli emergenti dalle passate edizioni.

Per esempio, la presenza di operatori provenienti dal mercato asiatico che in questo 2017 hanno scelto e deciso di esporre con un proprio stand e non semplicemente di inviare una delegazione in visita in fiera. Questo significa aver deciso di investire in questo evento ed è una prova reale di interesse oggettivo che non si può certo sottovalutare, come dichiarato appunto da World Match. Ed anche che Ice, ancora una volta, si è dimostrata un’occasione di networking e lo stesso provider ha iniziato una attività intensa per concretizzare queste opportunità così particolari che si sono mostrate nell’evento di Londra.

La presenza di espositori asiatici, in ogni caso, non è stata la sola novità di Ice di quest’anno: si è notata la presenza degli operatori spagnoli che hanno apprezzato i prodotti di World Match, si è stilato un accordo con un leader del mercato iberico ed anche con “questo indirizzo” si darà seguito agli affari instaurati a Londra.

Con l’occasione vi è qualche indiscrezione ulteriore rispetto alle novità presentate da questo Gruppo per il 2017: a brevissimo verrà rilasciato da World Match il primo bouquet completo di Video Poker per mobile in html5 per uno dei più famosi casino online con bonus. Un totale di dodici giochi, praticamente tutte le diverse tipologie, che al momento nessun provider è in grado di poter offrire. Tutti i video poker sono dotati di Jackpot: cosa che ha sempre molto appeal sui giocatori, naturalmente! In cantiere esiste anche una nuova proposta nell’ambito del social gaming, ma ancora parzialmente segreta, ma che ha tutti i presupposti per diventare un “successone”.

Questo provider ha deciso, in ogni caso, di stupire ulteriormente ed ha definito un programma per il 2017 alquanto intenso, sia sotto il profilo della comunicazione, che delle azioni commerciali: il tutto con l’obbiettivo di aumentare il brand e la penetrazione nei mercati europei. Si presenteranno come espositori nei prossimi mesi alla fiera di Amsterdam, iGaming Super Show, in luglio: successivamente all’Entertainment Arena Expo a Bucarest in settembre e per finire il 2017, a cavallo tra fine ottobre/primi di novembre completeranno i “loro viaggi espositivi” a Berlino che ospiterà per la seconda volta l’EiG. Tanto impegno, si potrebbe certamente dire!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *