L’Eldense perde 12-0 con il Barcellona B: il sospetto del calcioscommesse

L’Eldense perde 12-0 con il Barcellona B: il sospetto del calcioscommesse

Aveva suscitato molto clamore il roboante 12-0 con cui il Barcellona B aveva sconfitto la formazione dell’Eldense nella “Segunda Division B”. Il punteggio finale rappresentava il passivo più ampio di tutti i tempi nel torneo. Il fatto che lo avesse realizzato la squadra B del Barcellona non aveva sorpreso troppo: d’altronde, la prima squadra è spesso capace di queste imprese, anche in Champions League (è recente l’incredibile 6-1 al Paris Saint Germain).

8 gol nel primo tempo e 4 nel secondo. Con tanto di scene toccanti: i giocatori dell’Eldense, distrutti dall’umiliazione patita dai blaugrana, in lacrime al centro del campo. I giocatori del Barcellona B si avvicinano e li consolano. Insomma, una vera e propria dimostrazione di cosa può fare lo sport.

Ma le voci che cominciano a circolare su questa partita sono delle peggiori. E riguardano il calcioscommesse. La società dell’Eldense è rimasta perplessa dall’atteggiamento dei propri ragazzi e non si è lasciata intenerire dal pianto disperato di fine partita. Dapprima si è deciso di sospendere qualsiasi attività sportiva del gruppo: allenamenti compresi. E nella mattinata odierna l’allenatore dell’Eldenze Fran Ruiz è stato arrestato per corruzione.

Inoltre, come precisa Fox Sports, è stata avviata un’indagine contro il gruppo di investitori che appartengono al club. Per la precisione, si tratta di una cordata proveniente dall’Italia. E attenzione: in squadra, guarda caso, ci sono diversi giocatori italiani. Dal portiere Alessandro Zanier all’ex Sampdoria Nicola Muratore. Le cifre sulle scommesse? Supererebbero le 50.000 euro.

“Stiamo indagando sul presunto giro di scommesse sportive da parte di alcuni giocatori dell’Eldense – fa sapere la società attraverso un comunicato ufficiale – se confermato, non tornerà mai più ad indossare la maglia della squadra”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *