“Betting on Football”, dal 3 al 5 maggio la convention sull’industria delle scommesse sportive

“Betting on Football”, dal 3 al 5 maggio la convention sull’industria delle scommesse sportive

Si terrà dal 3 al 5 maggio prossimi, allo Stamford Bridge di Londra, una delle più grandi convention dell’industria delle scommesse sportive, il “Betting on Football” organizzata dalla SBC Events. Lo rende noto l’agenzia di stampa AGIMEG.

Il primo giorno della convention vede in programma 8 convegni, che coprono argomenti chiave del settore come autoregolamentazione, partite truccate, investimenti, consolidamento del mercato, nuovi brand e affiliazione ed uno dedicato alla leadership nelle scommesse sportive. Il tutto partirà con uno sguardo dettagliato alle sfide attuali del mercato: consolidamento, sostenibilità del livello attuale delle spese di marketing e un ridotto livello di innovazione.

Anche l’autoregolamentazione è un tema caldo del settore, visto il rinnovamento normativo che colpirà il mondo delle scommesse d’oltremanica, con provvedimenti sempre più stringenti e con la prossima riduzione dei limiti di puntata sulle FOBT. L’analisi su quali operatori si stanno mettendo in luce nel mercato UK saranno a cura di Ed Birkin (Ignite Research Director), Simon French (Cenkos Securities Leisure Analyst) e Ivor Jones (Peel Hunt Equity Analyst).

“L’innovazione – ha anticipato Birkin – è vitale per la crescita del settore delle scommesse sportive. Tuttavia, dato che il taglio dei costi, dovuto all’aumento delle imposte, è diventato una necessità, solo le imprese consolidate sono in grado di mantenere i loro margini e di continuare ad innovare“.

Si parlerà poi di match fixing, delle iniziative messe in atto per la prevenzione previste dalla Football Association, così come del ruolo più attivo che possono avere i bookmaker per contrastare il fenomeno delle partite truccate e per tutelare l’integrità delle scommesse sportive e dei campionati. L’evento si concluderà con un dibattito sul marketing e sulle strategie di affiliazione: protagonisti: Vahe Baloulian, CEO di BetConstruct, Jacob Lopez Curciel, CEO di OPTIMA, Kostandina Zafirovska CEO di BtoBet e Richard Carter di SBTech.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *