Scommesse, l’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza premia Better/Lottomatica e Eurobet

Scommesse, l’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza premia Better/Lottomatica e Eurobet

Better/Lottomatica risulta come numero uno sia per quel che riguarda la “Responsabilità sociale” che per il “Brand e Marketing”, ma anche Golbet, primo nella categoria “Qualità”. E’ quanto emerge dall’indagine 2017, curata dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza (ITQF) sulle società che operano in Italia nel settore delle scommesse sportive, che rivela anche come William Hill sia leader per “Quote e incentivi scommesse” e Betclic, per l’offerta dei giochi da casinò.

L’indagine, che è stata pubblicata sull’inserto di Repubblica “Affari e Finanza”, ha prodotto una ricerca di oltre 250 pagine, ha preso in considerazione diversi aspetti dell’offerta di gioco sia in agenzia sia online. A riportare gli esiti dell’indagine è il sito AGIMEG.

I dati raccolti dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza per le agenzie di scommesse premiano anche Eurobet, leader in ben cinque categorie delle nove prese in esame. Nel dettaglio, l’operatore è numero uno come “Qualità” complessiva davanti a Sisal e Goldbet, ma anche come “Quote e incentivi per le scommesse”, davanti a Intralot e Sisal, e per il “Servizio ai clienti”, precedendo Sisal e Planetwin365. Eurobet è in testa anche per quanto riguarda il “Brand e Marketing”, ancora davanti a Sisal e Planetwin365, e il “Social Network”, con Goldbet e Planetwin 365 sul secondo e terzo gradino del podio.

L’ITQF ha condotto un sondaggio rappresentativo sulla soddisfazione della clientela, raccogliendo 2.067 giudizi di clienti su 23 società di scommesse in Italia, sia nel fisico (7) che nell’online (16). Per le agenzie, focus su Better/Lottomatica, Eurobet, Goldbet, Intralot, Planetwin 365, Sisal e Snai, mentre per l’online 888, Bet365, Betclic, Better/Lottomatica (online), Bwin, Eurobet (online), Goldbet (online), PaddyPower, Pokerstars, Sisal (online), Snai (online), Stanleybet, Starcasino, Unibet, William Hill e Winga.

La valutazione della qualità del servizio delle agenzie è stata suddivisa in 9 maxi categorie: la qualità, l’offerta di scommesse, le quote e gli incentivi, il servizio ai clienti, la responsabilità sociale, il brand e il marketing, lo svolgimento dei giochi, i social network, le scommesse virtuali, mentre per le società online le categorie di valutazione sono 11: la qualità, l’offerta di scommesse, le quote e gli incentivi, il servizio ai clienti, la responsabilità sociale, il brand e il marketing, lo svolgimento dei giochi, il sito web, i social network, i giochi da dispositivi mobile e infine l’offerta dei casinò.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *