Scommesse sportive, Napoli regina del mercato: tra gennaio e aprile raccolti 265 milioni

Scommesse sportive, Napoli regina del mercato: tra gennaio e aprile raccolti 265 milioni

Il mercato delle scommesse sportive è sempre più florido. A testimonianza di come il settore non risenta affatto della crisi economica intervengono i numeri, che evidenziano una crescita notevole anche nei primi mesi di questo 2017.

Stando ai dati, il mercato delle scommesse sportive a quota fissa in agenzia avrebbe permesso di raccogliere l’imponente cifra di 1 miliardo e 585 milioni di euro nei soli 4 mesi iniziali dell’anno, ovvero da Gennaio ad Aprile 2017.

Come di consueto, al primo posto tra le province che riescono a raccogliere più soldi da questo mercato si attesta Napoli, con 265 milioni di euro. La provincia partenopea, infatti, è ancora una volta quella in cui si gioca di più con 234 mln di euro vinti dai giocatori del napoletano, per una spesa pari a 31 mln effettuata del 1.211 centri scommesse.

A seguire, dopo Napoli, troviamo la città di Roma con 771 agenzie e una raccolta di 146 mln di euro. In questo primo quadrimestre, nella Capitale, sono stati infatti vinti 130 milioni, mentre la spesa è stata pari a 16 milioni di euro.

Al terzo posto, sul podio, c’è Milano, che che totalizza nei 356 punti di gioco una raccolta pari a 79,5 mln. Il capoluogo milanese ottiene la medaglia d bronzo grazie ai 69 milioni di euro vinti e ai 10 milioni spesi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *