Gioco online e scommesse, riunione a Lisbona su molte tematiche

Gioco online e scommesse, riunione a Lisbona su molte tematiche

Una riunione tra le autorità di regolamentazione del gioco di Germania, Austria, Spagna, Francia, Italia, Portogallo e Regno Unito: è quanto accaduto nei giorni scorsi nella splendida cornice della città di Lisbona dove si è discusso di molti argomenti riguardanti appunto il gioco online nei vari paesi europei, con uno sguardo in particolare al settore delle scommesse sportive, che vede un’ascesa più o meno costante in tutto il Vecchio Continente.

Nel corso dell’incontro sono state affrontate e trattate molte questioni di cooperazione amministrativ. Su tutte, il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo, ma la riunione è servita per discutere approfonditamente anche di altre tematiche di una certa importanza, come i nuovi giochi, la moneta virtuale, l’applicazione transfrontaliera e la prevenzione delle partite truccate, e di conseguenza l’integrità delle scommesse sportive e la lotta all’inquietante fenomeno del ‘match fixing’ che continua ad essere presente in maniera preoccupante.

Inoltre, durante la riunione, è stata già decisa la sede del prossimo incontro tra le autorità di regolamentazione del gioco: sarà nel nostro Paese, e precisamente a Roma, nel prossimo mese di ottobre. Sarà l’occasione per proseguire le discussioni tenutosi a Lisbona, in particolare quelle riguardanti l’analisi dei rischi legati all’integrità dello sport e la sua relazione con le scommesse sportive.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *