Investire nelle squadre sportive: scommessa o certezza?

Investire nelle squadre sportive: scommessa o certezza?

Le scommesse sportive oggi in Italia sono ormai una realtà consolidata, con diverse possibilità sul territorio e anche online.

Da alcuni anni però alcune squadra di calcio sono anche società quotate in borsa, cosa che rende ancora più interessante l’eventualità di decidere di investire qualche euro sulla nostra squadra del cuore. Per ulteriori approfondimenti è possibile leggere la guida specifica su investimentisicuri24.com.

Scommettere sui titoli azionari

Effettivamente l’acquisto di società quotate in borsa è per certi versi un po’ una scommessa; proprio come quando si scommette su una vittoria o su un gol al primo tempo, l’acquisto delle azioni dà la possibilità di un elevato guadagno. La nostra scelta dovrebbe però basarsi su indicatori verificati e controllati con accuratezza prima di scegliere su che squadra investire. Le società italiane di calcio quotate in borsa non sono poi tante ad oggi, un poco di più se si considerano le società europee, soprattutto quelle britanniche.

In linea generale quando si decide di investire in questo ambito si devono fare le stesse considerazioni di quando sia acquistano titoli azionari di qualsiasi società. Si deve quindi lasciare da parte la passione per lo sport o per una specifica squadra, lasciandosi guidare dalla situazione economica della società, dai conti presentati annualmente, dalla possibilità di ottenere dei dividendi, dai progetti futuri.

L’andamento degli anni passati

Se si guarda all’andamento dei titoli azionari delle squadre di calcio, dal momento in cui hanno iniziato la loro avventura in borsa ad oggi, la maggior parte hanno avuto un crollo evidente sul loro valore nominale. Del resto però non si deve dimenticare che il mondo del calcio italiano ha subito una serie di importanti battute d’arresto negli ultimi anni, anche a causa di alcune inchieste penali, come ad esempio Calciopoli.

Se si intende investire in titoli azionari è quasi sempre bene evitare di fare previsioni a lungo termine, difficilmente si acquista un’azione per tenerla diversi anni. Conviene quindi valutare gli ultimi mesi, in cui si sono notati esempi veramente interessanti. Tra cui la Juventus, il cui titolo azionario ha avuto un brusco aumento del suo valore nel corso dei primi mesi del 2017, da meno di 30 centesimi di euro fino a massimi vicini all’euro delle prime settimane di maggio.

Quando comprare le azioni di una squadra di calcio

Guardando a cosa è avvenuto al titolo Juventus negli ultimi mesi, appare chiaro quali siano gli elementi che ne hanno aumentato il valore. La stagione di calcio 2016-2017 è stata veramente vincente per la squadra, con l’entrata in finale in tutti i tornei a cui la Juventus ha partecipato e la vittoria nel campionato italiano. Anni come quello appena passato non si ripetono in genere in successione diretta, quindi l’acquisto del titolo potrebbe essere poco interessante.

In ogni caso si nota chiaramente come il mercato abbia premiato una squadra vincente, che ha riscosso successi in tutti gli ambiti, sia in Italia sia all’estero. Per questi motivi non è così facile riuscire a prevedere se si potrà guadagnare con il titolo di una squadra calcistica, visto che i risultati delle partite sono a volte del tutto aleatori.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *