Bwin sbarca in Russia: debutterà in partnership con Digital Betting

Bwin sbarca in Russia: debutterà in partnership con Digital Betting

La piattaforma di scommesse sportive Bwin, che vive un periodo particolarmente florido, è pronta a sbarcare anche sul mercato russo. La GVC Holdings, che controlla proprio il marchio Bwin, è in procinto di sancire un’intesa molto forte con il miliardario russo Alexander Mamut. L’obiettivo è presto detto: l’alleanza vuole far sì che nasca anche in Russia una piattaforma di scommesse sportive online targata Bwin.

Bwin.ru, questo il nome già scelto, debutterà in partnership con Digital Betting LLC, di proprietà dello stesso Mamut, che si è assicurata una licenza di gioco online nel Paese l’anno scorso.

L’amministratore delegato di Digital Betting, Dmitry Sergeyev, sarà anche capo di Bwin Russia. Mamut ha reso noto che investirà fino a 10 milioni di euro all’anno nei prossimi tre anni per sviluppare il marchio Bwin.ru. Stando ai numeri a disposizione, il mercato del gioco online in Russia è piuttosto attivo, dato che vale all’incirca 15,7 milioni di euro. Tuttavia, come riporta l’Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco (AGIMEG), il Paese ha recentemente redatto un nuovo disegno di legge per bloccare le transazioni di pagamento con società di gioco online internazionali.

La Bwin fa parte del gruppo GVC Holdings dal 1 febbraio 2016 e opera in 14 paesi del mondo. Ha inoltre 3200 tra dipendenti e collaboratori e gestisce oltre 4 miliardi di euro in scommesse sportive ogni anno.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *