triplete domusbet

Triplete 2017/2018, ecco le favorite su Domusbet : scopriamo chi sono

Il “Triplete”: quante volte abbiamo sentito pronunciare questa parola negli ultimi anni. Qui da noi, in Italia, il termine è diventato di uso popolare dopo la grande impresa dell’Inter di Mourinho, che nel 2010 riuscì a conquistare lo scudetto, la Coppa Italia e la Champions League, la terza nella storia nerazzurra, battendo in finale per due reti a zero il Bayern Monaco grazie ad una doppietta di Diego Milito.

In seguito, un’altra squadra italiana è arrivata ad un passo dal celebrare il “Triplete”: stiamo parlando della Juventus, che ci ha provato sia nel 2015 che nel 2017, ma in entrambi i casi è stata sconfitta all’ultimo atto della più importante competizione europea per club. Nel 2015 fu il Barcellona a spezzare i sogni di “Triplete” della Vecchia Signora (3-1); stavolta, la truppa di Allegri è stata invece travolta da un’altra spagnola, il Real Madrid, che si è imposta per 4-1 sui bianconeri.

Le possibilità di “Triplete” sono entrate a pieno titolo anche nel mondo delle scommesse. Già da inizio anno, infatti, molti scommettitori puntano su una squadra, convinti che possa centrare la storica tripletta. Ecco perchè Domusbet ha cominciato anche a proporre le quote dei vari “triplete” che le migliori formazioni europee potrebbero centrare nella prossima stagione.

L’attenzione si è concentrata in particolare su 4 squadre, che appaiono come quelle meglio attrezzate per compiere l’impresa e pertanto sulla carta ‘favorite’: si tratta di Barcellona, Bayern Monaco, Real Madrid e la stessa Juventus, che continua a godere della fiducia delle agenzie di scommesse.

Va detto che tra questi quattro team il Barcellona è già riuscito a fare il “Triplete” per ben due volte (2009 e 2015), mentre il Bayern Monaco ‘soltanto’ una (2013). Impresa sempre sfuggita anche al Real, che non è mai riuscito a conciliare la vittoria della Champions con entrambi i successi dentro i confini spagnoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *