igt bilancio

Secondo trimestre 2017, bilancio IGT: in Italia entrate per 404 milioni di dollari

IGT ha reso noto il bilancio del secondo trimestre del 2017. Il dato dice che le entrate dal mercato italiano sono state di 404 milioni di dollari; nello stesso periodo del 2016 erano state 443 milioni.

Siamo quindi di fronte ad un decremento dell’8%, risultato dalle diverse dinamiche della nuova concessione del Lotto e dal minore contributo arrivato dai cosiddetti numeri ritardatari. In totale, le giocate del Lotto sono state di 1.842 milioni di dollari, nello stesso periodo del 2016 erano 2.056 milioni. A riportarlo è l’Agenzia Giornalistica per il Mercato del Gioco (AGIMEG).

Escludendo i numeri ritardatari, le giocate del Lotto sono aumentate, nel secondo trimestre di quest’anno, dell’1%, riflettendo anche una continua crescita del 10eLotto. Resta standard invece la raccolta dei Gratta e Vinci, che da aprile a giugno scorsi ha raccolto 2.183 milioni di dollari, contro i 2.200 dello stesso periodo del 2016.

In aumento (+4,4%) il numero di gaming machine (slot e Vlt) del parco di Igt, passato dalle 75.454 del secondo trimestre 2016 alle 78.796 dello stesso periodo del 2017. In calo però la raccolta delle Awp (-7,2%, passata da 1.034 milioni di dollari a 960), mentre in leggero aumento quella delle Vlt (+3,5%, da 1.324 milioni a 1.370). Per quanto riguarda le scommesse sportive, anche qui si nota una certa crescita: nel secondo trimestre 2017, infatti, il settore ha raccolto 226 milioni di dollari contro i 206 dello stesso periodo del 2016 (+9,5%). Il payout medio del trimestre è stato dell’82,3%. In Italia il risultato operativo è stato di 114 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *